Smart working: con quali strumenti gestire il team da remoto?

Smart working: con quali strumenti gestire il team da remoto?

Con l’emergenza sanitaria lo smart working si è diffuso su larga scala. I dipendenti e i manager devono trovare il modo per comunicare e gestire il lavoro nel modo migliore. Come? Attraverso strumenti per dirigere il team da remoto. 

Per evitare che il dipendente si senta spaesato sarebbe utile prevedere un avvio al lavoro da remoto, per insegnare le modalità e gli strumenti da utilizzare. Per gestire al meglio un progetto di smart working, è necessario scegliere la giusta tipologia di strumenti digitali in cloud. I tool da utilizzare servono a informare, comunicare e tenere traccia del lavoro. Quelli più importanti sono:

  • Email, per comunicazioni lunghe
  • Chat, per comunicare in tempo reale
  • Bacheche, per tenere traccia del lavoro
  • Telefono
  • Video chat, per le riunioni

Strumenti per gestire il team da remoto: le chat

Sono numerosi gli strumenti tra questi c’è Slack, una piattaforma all-in-one che ti consente di creare diverse stanze per interagire con il team. Ti permette di avere più strumenti in uno: si può scrivere, fare video conferenze e condividere documenti.

La condivisione dei documenti con Google Drive

Strumento utilissimo da non sottovalutare per una serie di molteplici funzionalità è Google Drive: permette di condividere i documenti, decidere chi può vederli e risalire alle vecchie revisioni.

La gestione del lavoro con il team da remoto

Per gestire il lavoro da remoto e tenerne, traccia tra gli strumenti più utili di project management vi sono Basecamp e Jira. Quelli utilizzati più spesso, anche perché gratuiti, sono Trello e Asana. Quest’ultimo consente di creare uno o più progetti e un team. Puoi assegnare le task e associare per ognuna di loro il responsabile e la data di consegna. Ha inoltre un calendario che permette di supervisionare la distribuzione delle attività tra le risorse del team.

Come rendere smart le riunioni?

Sul mercato sono presenti numerosi servizi di videoconferenza con molteplici funzionalità come GotoMeeting, Zoom o Skype.

Gestire il team da remoto non è semplice, ma con la giusta organizzazione e l’aiuto degli strumenti è possibile rendere efficace anche un team distante.

PRENOTA LA TUA SCRIVANIA E VIENI A PROVARE UNA GIORNATA IN SMART WORKING PRESSO IL NOSTRO COWORKING A MILANO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.